Profilo educativo, culturale e professionale generale dello studente del Liceo Scientifico

“Il percorso del Liceo Scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica e delle scienze naturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica laboratoriale” (Reg.art. 8, comma 1).

Risultati di apprendimento specifici del Liceo Scientifico

Alla fine del percorso gli studenti dovranno, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento di tutti i licei, conseguire i seguenti risultati specifici:

  • aver acquisito una formazione culturale equilibrata nei due versanti linguistico-storico-filosofico e scientifico; comprendere i nodi fondamentali dello sviluppo del pensiero, anche in dimensione storica, e i nessi tra i metodi di conoscenza propri della matematica e delle scienze sperimentali e quelli propri dell’indagine di tipo umanistico;
  • saper cogliere i rapporti tra il pensiero scientifico e la riflessione filosofica;
  • comprendere le strutture portanti dei procedimenti argomentativi e dimostrativi della matematica, anche attraverso l’utilizzo del linguaggio logico-formale, usarle in particolare nell’individuare e risolvere problemi di varia natura;
  • saper utilizzare strumenti di calcolo e di rappresentazione per la modellizzazione e la risoluzione di problemi:
  • conoscere i contenuti fondamentali delle scienze fisiche e naturali (chimica, biologia, scienze della terra, astronomia) e, anche attraverso l’uso sistematico del laboratorio, una padronanza dei linguaggi specifici e dei metodi di indagine propri delle scienze sperimentali;
  • essere consapevoli delle ragioni che hanno prodotto lo sviluppo scientifico e tecnologico in relazione a bisogni e domande di conoscenza dei diversi contesti, con attenzione critica alle dimensioni tecnico-applicative ed anche etiche delle conquiste scientifiche, in particolare quelle recenti;
  • saper cogliere la potenzialità delle applicazioni dei risultati scientifici nella vita quotidiana.

A partire dal 2011, è stato attivato il progetto “Potenziamento delle Scienze e Laboratorio di Chimica e Biologia” per le classi prime e seconde del Liceo Scientifico.

Titolo di studio e sbocchi culturali, professionali e universitari del Liceo Scientifico

Al termine del percorso quinquennale lo studente consegue il Diploma di “Liceo Scientifico”, che è in grado di offrire:

  • una solida preparazione scientifica e culturale;
  • sicure possibilità di accesso a tutte le facoltà universitarie e in particolare a quelle scientifiche, mediche e sperimentali;
  • lo sviluppo di attitudini e competenze utili in tutti i settori in cui si richiedano mentalità sperimentale e metodo della ricerca, unitamente ad abilità comunicative e progettuali.